sdegnare

sdegnare
sdegnare [lat. volg. disdignare ] (io sdégno, ecc.).
■ v. tr.
1. (non com.) [provare un sentimento di riprovazione per qualcosa o qualcuno: s. l'adulazione ] ▶◀ (lett.) avere (o tenere) a sdegno.  (lett.) abominare, aborrire, avere in odio, detestare, odiare.  biasimare, criticare, disapprovare. ◀▶ approvare.
2. (estens.) [non mostrare alcun apprezzamento nei confronti di qualcuno o qualcosa: s. i modi di fare di qualcuno ] ▶◀ disdegnare, disprezzare, (lett.) sprezzare. ◀▶ approvare, considerare, stimare.
■ sdegnarsi v. intr. pron. [mostrare risentimento, anche con la prep. per :: s. per l'accaduto ] ▶◀ (fam.) aversela a male, indignarsi, offendersi, (fam.) prendersela, risentirsi.  urtarsi.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Игры ⚽ Нужна курсовая?

Look at other dictionaries:

  • sdegnare — sde·gnà·re v.tr. (io sdégno) AD 1. respingere, rifiutare qcn. o qcs. che si ritiene indegno o non conforme alle proprie idee, gusti e sim.: sdegnare la compagnia di qcn., sdegnare le adulazioni; sdegnare gli ipocriti; sdegnare di frequentare… …   Dizionario italiano

  • sdegnare — {{hw}}{{sdegnare}}{{/hw}}A v. tr.  (io sdegno ) 1 Avere in dispregio, respingere qlcu. o qlco. ritenendolo indegno: sdegnare gli amici interessati; SIN. Spregiare. 2 (lett., tosc.) Provocare sdegno, risentimento: la sua risposta mi ha sdegnato;… …   Enciclopedia di italiano

  • sdegnare — A v. tr. 1. disprezzare, sprezzare (lett.), spregiare, disistimare, abominare, schifare, aborrire, odiare CONTR. apprezzare, approvare, lodare, stimare, rispettare 2. (lett., tosc.) provocare sdegno, indignare, irritare, alterare, esasperare,… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • desiderare — de·si·de·rà·re v.tr. (io desìdero) AU 1a. provare il desiderio di qcs., volere fortemente qcs. che può soddisfare un bisogno o un piacere: desiderare il successo, la ricchezza, la fama; desiderare di avere molti amici, di trovare un lavoro;… …   Dizionario italiano

  • disdegnare — di·sde·gnà·re v.tr. (io disdégno) CO 1. non reputare degno di sé, avere a sdegno: disdegnare di aver rapporti con certe persone Sinonimi: disprezzare, respingere, sdegnare. Contrari: apprezzare, pregiare, stimare. 2. non apprezzare, rifiutare:… …   Dizionario italiano

  • schifare — schi·fà·re v.tr. e intr. CO 1. v.tr., avere a schifo qcs., respingere con disgusto e ripugnanza: schifare i cibi in scatola | disdegnare, disprezzare categoricamente: schifare una persona; schifare le adulazioni, le ricchezze Sinonimi: aborrire,… …   Dizionario italiano

  • sprezzare — sprezzare1 /spre ts:are/ v. tr. [lat. expretiare, der. di prĕtium pregio, valore ] (io sprèzzo, ecc.), lett. 1. [esprimere disprezzo: s. l ipocrisia ] ▶◀ (lett.) abominare, aborrire, (lett.) avere in odio, detestare, disprezzare. ↓ criticare.… …   Enciclopedia Italiana

  • degnare — A v. tr. giudicare degno, stimare degno, ritenere meritevole CONTR. ignorare, sdegnare B v. intr. e degnarsi intr. pron. accondiscendere, compiacersi, consentire CONTR. sdegnare, sprezzare, disdegnare (raro), rifiutare, negare …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • disprezzare — di·sprez·zà·re v.tr. (io disprèzzo) AU ritenere indegno di stima, di apprezzamento: disprezzare qcn. per la sua mediocrità, ha disprezzato il nostro aiuto | non tenere in alcun conto: disprezzare il pericolo, le leggi, i consigli Sinonimi:… …   Dizionario italiano

  • offendere — of·fèn·de·re v.tr. (io offèndo) FO 1. arrecare un offesa, infliggere con parole o con azioni un danno materiale o morale che provoca in chi lo subisce un forte turbamento o risentimento: offendere qcn. nell onore, nella reputazione, non voglio… …   Dizionario italiano

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”